Stadio San Paolo, salta la convenzione: il Napoli giocherà in affitto

147

Dopo le polemiche e gli scontri a distanza del mese d’agosto tra Comune e Calcio Napoli, la commissione Sport questa mattina si è riunita per decidere come strutturare un documento capace di regolamentare il fitto dello Stadio San Paolo. La mancanza di una convenzione crea numerosi problemi amministrativi, uno su tutti quantificare il fitto dell’impianto.

Il Napoli dal suo punto di vista ogni settimana ha delle spese dal campo di gioco alla tribuna autorità agli steward, spese queste che vanno decurtate dal prezzo fissato per l’affitto dell’impianto. L’assessore Borriello su questo ha chiarito.

Intanto si spera che nelle prossime settimane si possa avere un incontro tra Palazzo San Giacomo e De Laurentiis. Ciro Borriello dopo le accuse di agosto ammorbidisce i toni e afferma.

SHARE