American Laundry, protesta dei dipendenti all’ingresso della Prefettura di Napoli

172

Pochi giorni fa erano saliti sul tetto dell’ospedale Cardarelli, oggi invece si è spostata davanti alla prefettura di Napoli la protesta dei lavoratori della American Laundry Ospedalieri Spa, che si occupa della sanificazione, del lavaggio e della sterilizzazione di materiale tessile e materasseria per il settore sanitario in Campania e a cui è stata revocata la certificazione antimafia.

La ditta è finita sotto la lente di ingrandimento della Dda per presunte infiltrazioni dei clan camorristici. Il prefetto Carmela Pagano ha emesso nei confronti dell’American Laundry l’interdittiva antimafia. La prima conseguenza è stata la partenza delle lettere di licenziamento per circa cento lavoratori

SHARE