De Luca al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli: “Serve progetto importante”

61

Edificio storico, patrimonio di strumenti musicali e spartiti.

E’ uno dei simboli della cultura napoletana il conservatorio musicale di san pietro a majella ed ora ha bisogno delle nuove tecnologie per salvare il patrimonio conservato al suo interno.

La digitalizzazione del suo archivio sarà uno dei primi investimenti da fare, ha assicurato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante un incontro con i vertici del conservatorio dove si sono formati Vincenzo Bellini, Saverio Mercadante e in ultimo Riccardo Muti.

La digitalizzazione, come ha sostenuto il presidente del conservatorio Antonio Palma, è solo uno degli interventi da mettere in campo.

SHARE