Doppia previdenza: flash mob avvocati napoletani contro operazione Poseidone

28

Avvocati per mezz’ora di silenzio indossando le toghe e mostrando cartelli di protesta per dire “No” all”operazione Poseidone, l’azione avviata dall’Inps insieme all’Agenzia delle Entrate per il recupero dei contributi legati alla gestione separata con l’iscrizione d’ufficio di 800mila professionisti.

E’ successo davanti al palazzo di Giustizia di Napoli, ed in contemporanea davanti a numerosi tribunali della Campania, dove decine di legali hanno inscenato il flash mob dopo aver spiegato ai giornalisti presenti i motivi della protesta.

SHARE