“Eduardo per I Nuovi”, da Firenze a Napoli: il progetto dedicato alle giovani generazioni di attori

1484

“Eduardo per I Nuovi”, in scena dall’11 ottobre al Teatro Nuovo di Napoli, è il titolo di un progetto sulla drammaturgia del grande autore promosso dalla Fondazione Teatro della Toscana e realizzato, con la Elledieffe, dal regista Gianfelice Imparato insieme ai giovani attori de iNuovi.

Un debutto atteso che inaugura la stagione teatrale della sala di Via Montecalvario e che si realizza con la collaborazione del Teatro Pubblico Campano.

L’iniziativa, presentata nello storico Palazzo Scarpetta di Napoli,  sede della Fondazione Eduardo De Filippo, propone un percorso di conoscenza, formazione e messa in scena di testi scelti dal repertorio del drammaturgo napoletano,  affidati ad una compagnia composta da giovani attori italiani.

Si tratta appunto de iNuovi, un gruppo di diplomati alla fiorentina Scuola di Teatro Orazio Costa diretta da Pier Paolo Pacini, gli stessi che oggi hanno ricevuto dalla Fondazione Teatro della Toscana  l’incarico di gestire tutte le attività dello storico Teatro Niccolini di Firenze.

Ascoltiamo Pier Paolo Pacini e Gianfelice Imparato, insieme ai giovani attori al quale il laboratorio è dedicato, con i quali Imparato ha affrontato il repertorio comico del Maestro attraverso 4 atti unici.

“Eduardo per I Nuovi”, che costituisce la prima tappa di questo progetto, arriva oggi, dopo la “prima” al Teatro Niccolini di Firenze, a una nuova cosiddetta “prova del pubblico”, nel debutto annunciato a Napoli giovedì 11 ottobre al Teatro Nuovo.

Intervenuti alla presentazione anche il direttore della Fondazione Eduardo De Filippo, Francesco Somma e il direttore del Teatro Pubblico campano Alfredo Balsamo.

SHARE