Fatturazione elettronica, le novità per gli appalti pubblici: seminario all’Acen

103

Un seminario di approfondimento sulle novità introdotte dalla riforma che, dal 1 luglio 2018, prevede l’obbligo della fatturazione elettronica anche per le “prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture stipulato con un’amministrazione pubblica”.

Di recente, inoltre, “ulteriori chiarimenti in tema di fatturazione elettronica” sono stati resi anche dall’Agenzia delle Entrate.
Tale obbligo diventerà generale dal 1 gennaio 2019.

SHARE