“FestMed”, a Vallo della Lucania suoni e ritmi della musica popolare

128

L’incontro tra tradizioni e culture musicali del Mediterraneo e il recupero e la valorizzazione della cultura cilentana. E’ questo l’obiettivo di “FestMed”, la kermesse dedicata alla musica popolare, in scena per il secondo anno consecutivo a Vallo della Lucania.
La manifestazione, presentata questa mattina a Napoli, tornerà infatti per la sua seconda edizione venerdì e sabato prossimo nella cittadina cilentana, con ospiti e concerti che celebreranno la tradizione del folk del sud italia.
La direzione artistica è di Santina De Vita, direttrice dell’Istituto musicale Goitre di Vallo della Lucania.
Tra gli artisti ospiti della kermesse, Mimmo Maglionico & Pietrarsa, Officine Popolari Lucane, Paolo Cimmino, Tony Cercola e il concerto del maestro Carlo Faiello, direttore musicale del festival.

SHARE