Film maker da tutto il mondo a Napoli il 19 agosto, al via “Cinemadamare”

168

Il 19 agosto Napoli si trasformerà per una settimana in un grande set cinematografico all’aperto. Farà tappa infatti per la prima volta in Campania Cinemadaamare, il più grande raduno internazionale di film maker giunto alla sua sedicesima edizione. Tre mesi, dal 15 giugno al 8 settembre, in cui giovani registi divisi in 25 troupe gireranno l’Italia con l’obiettivo di realizzare cortometraggi nelle città dove farà tappa la manifestazione. 9 regioni, 13 le città, 320 film maker provenienti da 71 paesi di tutti i continenti, i numeri dell’evento presentato durante un dibattito che si è svolto all’istituto per non vedenti Colosimo a Napoli e a cui ha preso parte anche il presidente della regione campania, Vincenzo De luca. A svelare altri particolari il direttore di cinemadaamare, il giornalista Franco Rina

SHARE