Klimt Experience nella Basilica dello Spirito Santo

157

Una rappresentazione multimediale immersiva, interamente dedicata alla vita e alle opere del padre fondatore della secessione viennese, Gustav Klimt, che coltivò il mito dell’opera d’arte totale, della democratizzazione del bello e della creatività. E’ Klimt Experience, a Napoli dal 20 ottobre al prossimo 3 febbraio, Basilica dello Spirito Santo. Il racconto emozionante di una incredibile avventura umana ed artistica, la messa in scena digitale di opere come “Il Bacio”, L’Albero della Vita”, Giuditta I” e Danae”. Ascoltiamo Claudio Panadisi, Ceo di Time4Fun, partner organizzativo per l’evento.

Intervenuto Roberto Fiorini, sviluppo strategico di Cross Media Group che ha curato la produzione del percorso.

Susi Stracchino, Presidente Associazione MedeArt, in rappresentanza della Basilica dello Spirito Santo, luogo storico della fede napoletana aperto all’arte contemporanea.