Napoli, agguato al Rione Traiano: ucciso un 38enne

213

E’ morto nel corso della notte un uomo ferito ieri sera a colpi d’arma da fuoco in via Tertulliano, nel cuore del popolare del rione Traiano a Napoli.

Angelo Ranieri, 38 anni, era in strada quando è stato raggiunto da alcuni colpi d’arma da fuoco. Soccorso e portato al vicino ospedale San Paolo, è stato subito sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, ma le lesioni riportate all’addome erano di estrema gravità ed è deceduto poco dopo a causa della gravità delle ferite.

L’uomo, che da qualche tempo aveva lasciato la sua abitazione nel centro storico per andare a vivere presso alcuni parenti nella zona dell’agguato. Ieri sera aveva da poco lasciato l’abitazione della madre quando è stato raggiunto, secondo una prima ricostruzione da alcuni sconosciuti, che gli hanno esploso contro alcuni colpi d’arma da fuoco.

Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire l’accaduto interrogando i familiari e soprattutto colori i quali hanno accompagnato l’uomo in ospedale.

SHARE