Napoli, nasce “Nest” uno spazio per contrastare la povertà educativa

192

Un progetto triennale di contrasto alla povertà educativa selezionato dall’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Presentato a Napoli NEST progetto a carattere nazionale che coinvolge 4 grandi città prevede la creazione in quattro città – Bari, Roma, Milano e Napoli.

Al centro dell’iniziativa la nascita di spazi dedicati ai bambini tra 0 e 6 anni e alle loro famiglie, con un’offerta educativa di qualità come spiega Elisa Serangeli, Responsabile progetto NEST.

NEST è un’iniziativa di progettazione partecipata nazionale che vede l’Associazione Pianoterra Onlus di Napoli capofila di un partenariato composto da 21 soggetti tra enti del terzo settore, amministrazioni, scuole e servizi territoriali. Annamaria Palmieri assessore alla scuola precisa.

SHARE