Si inaspriscono i toni attorno alla vicenda Acquarius, dopo il sindaco di Napoli sono tanti i primi cittadini pronti ad accogliere i migranti in difficoltà da Palermo a Catania passando per Reggio Calabria, Messina e Livorno è un coro di voci d’accoglienza.

Intanto ieri una lettera urgente alle autorità maltesi è stata scritta da Salvini, chiedendo di far approdare a La Valleta la nave Aquarius con 629 migranti a bordo essendo quello il “porto più sicuro”.

L’Aquarius non è stata autorizzata ad approdare in Italia.
Mentre ancora è bloccata la vicenda della nave Aquarius, altri migranti sono stati salvati a largo della Libia. Si tratta di circa 800 persone che, secondo quanto si apprende, sono state recuperate da imbarcazioni italiane e internazionali. Le operazioni di soccorso si sono concluse in piena notte. De Magistris è pronto a fare la sua parte.

SHARE