Omicidio ad Aversa, ucciso a colpi di pistola dentro un’auto parcheggiata

296

E’ stato con tutta probabilità ucciso in auto Andrea C., di circa vent’anni, originario di Napoli, quartiere Scampia e il cui cadavere è stato ritrovato a bordo di una utilitaria nel parcheggio di un distributore di benzina nel Comune di Aversa, provincia di Caserta, a poca distanza dall’uscita nord della cittadina sull’Asse Mediano e a poche centinaia di metri dal comune di San Marcellino.

Numerosi i colpi di pistola che hanno raggiunto la vittima, per motivi ancora da accertare, molti di essi hanno raggiunto il fianco sinistro del giovane. A ritrovare il cadavere intorno alle 4,30 del mattino un gruppo di militari dell’Esercito Italiano, in zona poichè impegnati nella operazione Strade Sicure.

Secondo quanto si è appreso dalle primissime indagine la morta risalibebbe a qualche ora prima. Ad indagare l’Arma dei Carabinieri.

SHARE