Road To Rome fa tappa sulla terrazza di Castel dell’Ovo a Napoli

51

È partito con uno spettacolare tee shot dalla terrazza dei cannoni di Castel dell’Ovo il weekend che Napoli ha dedicato al golf, come tappa di avvicinamento alla Ryder Cup di Roma 2022.

L’ex calciatore del Napoli Giuseppe Incocciati e l’attore Davide Devenuto hanno fatto volare nel cielo del Golfo di Napoli le speciali palline da golf biodegradabili con due colpi sotto gli occhi curiosi dei turisti che affollavano la terrazza del castello immerso nel mare di Napoli.

Con loro anche Roberto De Salvi, campione regionale in Campania nel 2017 di uno sport che esce dall’etichetta di elite e l’assessore allo sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello.

«Il progetto Ryder Cup – ha spiegato Giampaolo Montali, ex allenatore della nazionale italiana di pallavolo e oggi direttore del progetto Ryder Cup – punta alla valorizzazione del territorio e del turismo golfistico.

Al tiro di inaugurazione del villaggio del golf ha partecipato anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

SHARE