“Il Seme della Tempesta”, al Bellini la Trilogia di Cesare Ronconi

196

Attori e spettatori fanno insieme comunità teatrale nello spettacolo Il Seme della Tempesta, la trilogia diretta da Cesare Ronconi, scritta da Mariangela Gualtieri e interpretata da 12 giovani attori/danzatori, cresciuti in un lungo tempo appartato, di vita comune, studio, training e prove, in scena al teatro Bellini nell’ambito del Napoli Teatro Festival 2018.

La trilogia de Il Seme della Tempesta parte con un concerto “Non ancora, eppure già”.
La seconda parte “Discorso ai vivi e ai morti” vede al centro una figura arcaica ed esausta, interpretata da Mariangela Gualtieri, attorniata dal vociferare del coro. La terza parte “Giuramenti”, pronunciati coi corpi, col canto, con la danza e la parola di chi rappresenta il meglio di noi: i ragazzi, le ragazze, col loro forte attuale disagio.

SHARE