Socialista e gentiluomo, il Consiglio Regionale ricorda Fausto Corace

51

Socialista e gentiluomo, così il Consiglio Regionale della Campania ha ricordato Fausto Corace, consigliere regionale ed esponente del Partito Socialista Italiano, fedele alla propria compagine politica anche quando andò verso la quasi totale dissoluzione.

A cinque anni dalla sua scomparsa Corace, per tre legislature consigliere regionale, è stato ricordato dai compagni di partito ed esponenti di vari partiti. La sua collaborazione in due leggie, la dignità delle persone povere e la doppia preferenza per il genere femminile, ricordate dal presidente del consiglio Rosa D’Amelio.

Ad organizzare il momento di ricordo Vincenzo Maraio, attuale consigliere regionale ed esponente del P.S.I.nt. Maraio.

A ricordare Fausto Corace il due volte deputato Felice Iossa.

SHARE