Terribile schianto a Nocera Superiore: morto un 17enne, gravissimo l’amico e otto feriti

190

E’ stato probabilmente un sorpasso azzardato ad innescare l’incidente stradale che ha portato alla morte di Raffaele Rossi, 17 anni, originario del comune di Sant’Egidio del Monte Albino.

Il sinistro, avvenuto nella notte tra sabato e domenica nella zona di Nocera Superiore, località Camerelle e ad essere coinvolte due auto, una Fiat Punto con sei persone a bordo e una Opel Astra con tre persone ma altre macchine sono rimaste coinvolte.

Il corpo del giovane Raffaele, studente della scuola Giovanni Tredicesimo di Salerno, è stato portato nell’obitorio dell’Ospedale Umberto I di Nocera Superiore. Otto le persone rimaste ferite, tra cui uno in maniera grave, ricoverato nello stesso ospedale.

Gli altri sono stati portati al Ruggi d’Aragona di Salerno e alla struttura di Cava dè Tirreni. Ad intervenire sul posto l’arma dei Carabinieri, la croce bianca e i vigili del Fuoco. Coloro rimasti coinvolti e che hanno riportato ferite sono tutti giovani d’età.

SHARE