Home Attualità Torna la sagra dello gnocco, a Marigliano un week-end enogastronomico

Torna la sagra dello gnocco, a Marigliano un week-end enogastronomico

164

Ritorna anche quest’anno domani sabato 13 e domenica 14 maggio 2017 a Marigliano, vicino Napoli, l’attesa sagra dello Gnocco nel Pignatiello. La sagra, alla sua 8° edizione, si svolgerà sempre presso l’Istituto Anselmi di Marigliano ed ha come scopo quello di sostenere l’opera dei Missionari della Divina Redenzione di Padre Arturo D’Onofrio
Ed anche quest’anno ci saranno due favolose serate in cui si potrà gustare il buon gnocco nel pignatiello preparato a mano, ma anche i panini con porchetta o salsiccia e contorni, Caciocavallo impiccato, Soffritto, Trippa, Patatine fritte, Birra, Vino, Bibite. Quest’anno la Sagra dello Gnocco nel Pignatiello, per venire incontro alle esigenze dei numerosi partecipanti, offre anche la possibilità di parcheggiare presso la fermata “Via Vittorio Veneto” della Circumvesuviana. Da li partirà con continuità una navetta che collegherà il parcheggio alla sagra e viceversa. In alternativa sarà possibile raggiungere la sagra anche a piedi, in soli 5 minuti.
La sagra nasce per sostenere l’opera dei Missionari della Divina Redenzione cui andrà il ricavato delle giornate di festa, e negli anni la sagra ha reso possibile la realizzazione di un centro studi per bambini e ragazzi, presso la casa di accoglienza di Neiva, in Colombia, al fine di permettere loro di crearsi un’indipendenza ed un futuro, attraverso l’apprendimento di un mestiere. La festa, si svolge sempre nell’Istituto Anselmi di Marigliano, ed ha visto nel tempo una partecipazione sempre più numerosa di persone che contribuiscono così agli scopi benefici della manifestazione. Tutto il ricavato della manifestazione sarà devoluto ai Missionari della Divina Redenzione.

SHARE