Universiadi, il monito di Cantone: “Rinunciare sarebbe una pessima figura per la città”

169

“Non credo che si possa rinviare, ci sono ancora dei problemi ma ora abbiamo una data oltre la quale non si può andare, quella di venerdì prossimo.

Se entro venerdì prossimo Comune e Regione scioglieranno il nodo di individuare i luoghi nei quali si possono sistemare gli atleti, le Universiadi si faranno. Se questo non dovesse capitare io credo che Napoli dovrebbe rinunciare, e non sarebbe oggettivamente una bella figura per la città e per la Regione”.

Così il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, prima di prendere parte alla riunione della commissione Universiadi del Consiglio Comunale di Napoli.

SHARE