“Venezia a Napoli”, Amos Gitai presenta i suoi ultimi due lavori

76

È Amos Gitai il protagonista di “Venezia a Napoli. Il cinema esteso”questa mattina al Cinema Astra in Via Mezzocannone.

Tra i più grandi cineasti contemporanei, il regista israeliano ha presentato in anteprima a Napoli, al pubblico della rassegna cinematografica diretta da Antonella Di Nocera, i suoi ultimi due lavori: il cortometraggio “A letter to a friend in Gaza”, un omaggio ad Albert Camus in cui Gitai ribadisce il concetto di unione dei popoli con diretto riferimento alla politica del governo israeliano nei confronti dei palestinesi, e il film “A tramway in Jerusalem”, una sitcom ambientata in un tram che attraversa la città di Gerusalemme mescolando storie e situazioni umane nel contesto della società israelo-palestinese del 2018.

Il regista israeliano ha incontrato inoltre gli studenti di cinema napoletani parlando anche dell’attuale situazione politica italiana.

SHARE