Volotea annuncia nuove rotte da Capodichino: Torino, Alghero, Cefalonia e Rodi

109

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, vola sempre più in alto a Napoli e annuncia anche l’avvio di una nuova rotta alla volta di Torino che si aggiunge alle 3 nuove rotte per l’estate 2018 verso Alghero, Cefalonia e Rodi. Il volo inaugurale è in calendario per il 17 settembre. Dall’8 di ottobre, la rotta decollerà 6 giorni su 7 (ogni lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica), da Napoli per Torino alle ore 17:00 e da Torino a Napoli alle 19:00, per un totale di 18.000 biglietti fino al 13 dicembre. La campagna ha registrato presso lo scalo campano un tasso di raccomandazione del 91,5% nei primi quattro mesi del 2018 (gennaio-aprile). In totale, l’offerta Volotea per quest’anno prevede 21 collegamenti, 13 dei quali operati in esclusiva.

Ma non è finita qui! La low-cost ha confermato un poker di ripartenze verso le isole greche: oltre ad aver riattivato i collegamenti per Santorini (dal 21 aprile) e Mykonos (dall’8 maggio), la compagnia ripristinerà la settimana prossima anche le rotte per Creta (a partire dal 29 maggio) e Skiathos (dal 30 maggio).

Fortissima l’offerta Volotea per i mesi estivi da Napoli: la compagnia scende in pista con 780.000 posti per decollare verso 21 destinazioni, 13 delle quali operate in esclusiva, incrementando del 28% la sua offerta rispetto allo scorso anno. Nel 2017 Volotea ha trasportato a Napoli circa 500.000 passeggeri, totalizzando un load factor dell’81%; sempre nel 2017, a novembre, è stata celebrata Marzia Cocozza, la prima milionesima passeggera Volotea a Napoli.

“Annunciamo con grande piacere l’avvio di un’importante nuova rotta verso Torino per il prossimo autunno: il nuovo volo soddisferà le esigenze di connessione di entrambe le città, rafforzando la nostra offerta con voli diretti verso medie e piccole destinazioni in Italia e in Francia. La nuova rotta si aggiungerà ai 3 nuovi collegamenti per Alghero, Cefalonia e Rodi – ha commentato Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea –. Le nostre 13 rotte in esclusiva da Napoli miglioreranno i flussi turistici tra il capoluogo partenopeo, la Campania e altre interessanti destinazioni economiche e turistiche collegandole in modo comodo, diretto e veloce. Chi è affascinato dalla Francia, inoltre, avrà modo di raggiungere facilmente 4 città d’Oltralpe (Nantes, Bordeaux, Tolosa e Marsiglia), chi invece vuole decollare per la Grecia può raggiungere 8 mete elleniche. Infine, sono disponibili 9 collegamenti domestici”.

Con Volotea è possibile decollare da Napoli verso 9 destinazioni in Italia – Alghero (novità 2018), Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Torino (novità 2018), Trieste e Verona – e 12 all’estero: Cefalonia (novità 2018), Creta, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi (novità 2018), Santorini, Skiathos e Zante in Grecia, Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa in Francia.

Tutte le rotte da e per Napoli sono disponibili sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

CRESCITA DI VOLOTEA

Volotea ha raggiunto il traguardo dei 15 milioni di passeggeri trasportati dal suo primo volo nel 2012, totalizzando più di 4,8 milioni di passeggeri nel 2017.

Attualmente Volotea opera 58 nuove rotte per un totale di 293 collegamenti in 78 medie e piccole destinazioni europee in 13 Paesi: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Albania, Portogallo, Malta, Austria, Irlanda e Lussemburgo. La compagnia aerea stima di trasportare tra i 5,7 e i 6 milioni di passeggeri nel 2018.

Volotea ha al momento 12 basi operative: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa, Genova, Bilbao, Marsiglia e Atene. Queste ultime 3 sono state recentemente inaugurate.

Volotea ha un organico di 875 dipendenti e creerà altri 250 nuovi posti di lavoro nel 2018 per capitalizzare la sua crescita.

Volotea opera nel suo network di destinazioni con una flotta di 32 aeromobili, tra cui Boeing 717 e Airbus A319. Entrambi gli aeromobili, riconosciuti per affidabilità e comfort, dispongono di sedili reclinabili e sono il 5% più spaziosi della media. L’Airbus A319 è il modello di aeromobile scelto per la futura crescita della compagnia e permetterà un aumento del 20% nella sua capacità di trasporto, consentendo di trasportare 150 passeggeri e di operare rotte più lunghe.

Volotea è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.

SHARE